ReactOS: clone Open Source di Windows


L’obiettivo di ReactOS è quello di creare un sostituto di microsoft Windows che sia compatibile con l’hardware e il software esistente.

Il nucleo di questo sistema operativo è basato su un kernel NT scritto completamente da zero e l’interfaccia grafica sarà riprenderà la maggior parte degli elementi grafici di Windows XP, per mantenere un interfaccia familiare alla maggior parte degli utenti.

Lo sviluppo di ReactOS è cominciato nel 1996 e tutt’ora è infase “alpha”, quindi sconsigliato per l’uso quotidiano, però se verrà portato avanti costantemente potrebbe rivelarsi un ottimo sostituto di Windows.

One thought on “ReactOS: clone Open Source di Windows

  1. zio scrive:

    Vero, adesso funziona come il Win95, pieno di bug ! Probabile che sarà pronto tra un paio danni, dato che propriamente iniziò nel febbraio 1998 ed mantenuto da solo una 30ina di programmatori saltuari.

    Ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...